Lunedì, 29 Febbraio 2016 09:34

    Internet tramite una Lampadina LED: realtà e promesse della tecnologia Li-Fi

    Scritto da 
    Vota questo articolo
    (1 Vota)

    La tecnologia LED come ben sappiamo ha già introdotto molti vantaggi, in termini di risparmio energetico, qualità della luce e altri. Ma da alcuni anni si sta sperimentando una tecnologia che promette di cambiare drasticamente l'esperienza delle connessioni dati: Si tratta del Li-Fi.


    La tecnologia Li-Fi (Ligth Fidelity) permette di trasmettere informazioni digitali attraverso la luce, sovrapponendo al fascio luminoso che serve ad illuminare l'ambiente, un segnale modulato ad alta frequenza in grado di raggiungere velocita anche di molti gigabit al secondo. Questo è reso possibile solo dalla tecnologia LED, grazie alla estrema velocità con cui si riesce a creare variazioni del numero di fotoni emessi rispetto alla variazione di corrente elettrica, cosa non possibile con lampade a filamento.


    In questo senso, una normale lampadina LED che sfruttiamo per illuminare il nostro ambiente, è a tutti gli effetti un vero e proprio router Li-Fi, attraverso il quale possiamo navigare in internet e più in generale fare tutto ciò che siamo abituati a fare con una rete Ethernet o Wi-Fi.


    I vantaggi del Li-Fi sono molteplici, ad esempio viene superato il problema relativo alla saturazione delle radio frequenze, quindi migliore affidabilità delle connessioni. Inoltre, l'assenza di onde radio ne permette l'utilizzo in ambienti sensibili come ospedali ed aerei. Non per ultimo, vi sono vantaggi in termini di sicurezza, infatti non c'è alcuna possibilità di intercettare le informazioni per qualunque dispositivo che si trovi al di fuori del campo di azione della luce.


    Va comunque detto che vi sono ancora diversi ostacoli da superare, nonché tante migliorie da apportare. Ad esempio se il dispositivo che deve comunicare è mobile (tablet, smart-phone…) vengono introdotti notevoli problematiche legate alla posizione dei chip preposti alla trasmissione e ricezione. Altra questione è la necessità di dover sviluppare appositi micro-chip da introdurre in ogni singola lampada e renderli economici.


    Si tratta davvero di qualcosa di veramente interessante, una vera rivoluzione che pare porterà solo benefici. Siamo tutti ansiosi di vedere come e quando si concretizzerà, alla portata di tutti, ma sul quando c'è da dire che già si parla di tempi neppure così remoti, basta leggere questo articolo: Arriva il Li-Fi: come il Wi-Fi ma 100 volte più veloce grazie alla luce.

     

    Letto 689 volte Ultima modifica il Venerdì, 06 Maggio 2016 13:35

    Lascia un commento

    Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
    Codice HTML non è permesso.

    Top